Eddie Vedder canta con sua figlia “Sotto il cielo delle Hawaii”

20150810-171444-62084159.jpg

Frontman dei Pearl Jam, uno dei più rappresentativi e longevi gruppi della scena grunge a partire da quel capolavoro intitolato “Ten” (1991) fino al più recente “Lightning Bolt” (2013), Eddie Vedder ha in realtà dimostrato in questi anni di avere più di un asso nella manica da giocare.
Già reduce di alcune importanti collaborazioni con il mondo del cinema, come quella per Into The Wild (2008), film scritto e diretto da Sean Penn, e per il film Mangia, Prega, Ama (2010) di Ryan Murphy, con la sempreverde Julia Roberts, quest’anno ritroviamo Eddie Vedder alle prese con il film “Aloha”, che vedremo in Italia con il titolo “Sotto il cielo delle Hawaii” a partire dal 24 settembre.
Il film, per la regia di Cameron Crowe, avrà per protagonista Brian Gilcrest, un Bradley Cooper (American Sniper, Una Notte da Leoni) alla ricerca di se stesso, accompagnato da Emma Stone (Birdman, Crazy, Stupid, Love) e da Rachel McAdams (Le pagine della nostra vita, Midnight in Paris).
E se spiritualità e autoanalisi sono due dei temi di questo film, reclamare Eddie Vedder si rivela la scelta più giusta per firmare la colonna sonora.
Uno dei brani scelti è “The Traveler”, ballata per ukulele cantata con la figlia Harper di soli sei anni incisa su cassetta e registratore.
Ascoltiamola:

The traveler – by Eddie & Harper Vedder

20150810-171527-62127195.jpg