Gli anni miei raccontano: nuovo singolo per Renato Zero

NoteVerticali.it_Renato_Zero

Gli anni miei raccontanoè il nuovo singolo di Renato Zero che anticipa l’uscita del nuovo album Alt prevista l’8 Aprile. Zero ha presentato la canzone all’ultimo Festival di Sanremo che l’ha visto figurare tra i superospiti.

Il testo del brano è una sorta di resoconto della vita dell’artista che nel corso degli anni ha saputo raccontare vividamente le emozioni e i sentimenti di un pubblico vastissimo. Ma “Gli anni miei raccontano” è anche un pezzo rivolto ai più deboli, a coloro i quali devono rialzarsi ogni giorno nonostante le difficoltà che la vita ci presenta.

Dal punto di vista musicale, il brano è una bella ballad con una strumentazione semplice e l’inconfondibile voce di Renato che con classe accompagna e scandisce le parole di un testo profondissimo. Non ci resta che aspettare l’uscita dell’album che si preannuncia unico come solo Renato Zero sa essere. Ecco il testo del nuovo singolo:

RENATO ZERO – Gli anni miei raccontano

Amo la vita e perciò 
potrei tornare nuovamente 
E inconsapevolmente ripresentarmi così

Da questo mondo qui 
ormai mi aspetto poco o niente 
Troppi No 
Che cambiano le bugie 
Ti uccidono 
Prova tu

Ti prego per carità 
Rimescolate quelle carte

Vorrei rinascere sì 
Ma un universo più in là

In mezzo a gente che ama e che comprende 
Che non ti giudicherà ma che ti assolve se hai 
un cuore degno di lei

Gli anni miei raccontano 
Di notti che segnano 
Quando sei 
Più debole 
E non ti sai difendere

Eccomi qui 
In piedi un’altra volta 
Sarà così 
Fino a che esisterò

Libero io 
Può voler dire solo 
Ma nei miei occhi ancora luce c’è 
Quando torno da te

Con la fortuna che ho 
Ritroverei le stesse cose 
Io preda ancora sarei 
di pregiudizi e tabù

E’ molto meglio per me 
se affronto il tempo che mi resta 
In mezzo a gente che ama 
E che comprende 
Che non ti giudicherà ma che ti assolve se hai 
un cuore degno di lei

Gli anni miei raccontano 
Di notti che segnano 
La mente mia riacconedono 
Bella idea andarci su 
Che bella idea scommettere

 

RENATO ZERO A SANREMO 2016