I tormentoni dell’Estate 2016

NoteVerticali.it_JAx_Fedez

Siciliana DOC, laureata in Comunicazione, non riesce a staccarsi da Roma nonostante tutte le contraddizioni e i problemi. Ama l'arte in tutte le forme espressive e adora leggere. E' alla ricerca di un po' di equilibrio

Con la bella stagione arrivano, immancabili, i brani protagonisti della colonna sonora delle nostre vacanze, che impazzano in radio, in tv e sui social. Scopriamo quali sono quelli di quest’anno

L’estate, si sa, è sempre accompagnata dai cosiddetti tormentoni, ovvero brani semplici, con un ritmo allegro e leggero e un ritornello facile da ricordare, brani che volenti o nolenti ci seguono in tutti i nostri spostamenti: locali, bar, centri commerciali, stabilimenti, autogrill, ecc.

Si tratta di canzoni che, piaccia o meno, finiscono col definire e identificare lo spirito dell’anno in corso e non solo perché ad esse assoceremo determinati momenti, ricordi ed emozioni, ci riporteranno alla memoria persone e luoghi legati alle nostre vacanze. Alcune saranno facilmente dimenticate una volta trascorsa l’estate, altre invece ne diventeranno la colonna sonora. Vediamone alcuni.

NoteVerticali.it_JAx_Fedez

Indubbiamente uno dei brani protagonisti di questa estate 2016 è Vorrei ma non posto di J.Ax e Fedez, singolo che sancisce la collaborazione tra i due artisti  e anticipa il nuovo album la cui uscita è prevista a Gennaio 2017. Un pezzo di indiscutibile attualità, che descrive il paradosso dell’era moderna: esseri digitali, sempre online, sempre connessi, sempre pronti a postare, scrivere, fotografare, instagrammare ogni attimo della nostra vita in quella che può essere definita isteria della condivisione, ma incapaci di vivere davvero, intensamente ogni momento e di condividerlo realmente con chi ci sta accanto, imprimendo un ricordo nella nostra memoria piuttosto che su un social network.

“Fuori lo sai non c’è un senso, questo tempo che non dà il giusto peso, quello che viviamo, ogni ricordo è più importante condividerlo che viverlo”

Vorrei ma non posto – J.AX e FEDEZ

 

NoteVerticali.it_Alvaro_SolerDopo il successo di El mismo sol nel 2015, il giovane cantante spagnolo Alvaro Soler si assesta anche quest’anno tra i primi in vetta alle classifiche con Sofia. Mentre il video del brano, ambientato a Cuba, risulta allegro e spensierato grazie ad un ritmo incalzante e coinvolgente pieno di energia, il testo è di tutt’altro tono: parla, infatti, di un amore finito e del bisogno di liberarsi dal senso di tristezza che appesantisce il cuore. Il brano è il secondo singolo tratto dell’album Eterno Agosto, uscito a giugno dello scorso anno.

El mismo sol – ALVARO SOLER

 

Con il ritmo accattivante di Chips Thrills l’australiana Sia in collaborazione con Sean Paul, ci trascina in pista, invitandoci a ballare e dimostrando che dopotutto, non ci vuole molto per divertirsi, basta essere con le persone cui vogliamo bene. Perché la vera ricchezza deriva dalle relazioni e dagli affetti, non dai soldi.

 “No I ain’t got cash, No I ain’t got cash, but I got you baby. Baby don’t need dollar bills to have fun tonight”

Con un video dalla coreografia intensa e innovativa tipica dei lavori di Sia, Chips Thrills nel giro di poche settimane ha conquistato in Italia il triplo disco di platino. Nel videoclip la ballerina tredicenne Maddie Ziegler, vincitrice del People’s Choice Award, già protagonista di Elastic Heart, Big Girls Cry e Chandelie.

Chip Thrills – SIA feat. SEAN PAUL

 

NoteVerticali.it_Enrique_IglesiasImmancabile Enrique Iglesias con i ritmi latini e la sensualità di Duele el Corazon. Il video del brano vede la partecipazione dell’esponente di maggior spicco del reaggeton: Wisin.

Duele el corazon – ENRIQUE IGLESIAS

E poi ancora Lorenzo Cherubini, meglio conosciuto come Jovanotti con la sua Ragazza Magica,  che può essere considerata la classica, per non dire solita, canzone d’amore estiva del cantautore romano che sulla sua pagina facebook ha pubblicato, qualche giorno fa, le” istruzioni”su come ascoltarla.

Ragazza magica – JOVANOTTI

Max Gazzè dopo il successo de La vita com’è, per cui ha ottenuto il prestigioso  Earone Airplay ai Wind Music Awards 2016, ci regala un altro originalissimo e divertente brano: Ti sembra normale. Con la classica ironia che lo contraddistigue, Gazzè parla di un corteggiamento difficile e di un  amore un po’ particolare.  Dopo la tournè estiva che inzierà che inizierà l’8 Luglio e si concluderà a Treviso il 1° Settembre, Gazzè sarà impegnato nel suo primo tour mondiale che, partendo da Montreal, lo vedrà impegnato anche in Canada e negli Stati Uniti e poi Cina e Giappone.

Ti sembra normale – MAX GAZZE’

 

Annalisa torna con il nuovo singolo Se avessi un cuore tratto dall’album omonimo. Il pezzo fa riferimeto alla favola del Mago di Oz attraverso il personaggio dell’uomo di latta il cui desiderio è proprio quello, appunto, di avere un cuore. La giovane cantautrice spiega così il significato del brano: “Rappresenta un pensiero semplice, per non dimenticare di mettersi nei panni degli altri prima di parlare e giudicare. Soprattutto in riferimento a chi ci sembra più silenzioso, più lontano e diverso. Che poi, diverso da chi?”.

Se avessi un cuore – ANNALISA

 

NoteVerticali.it_Alessandra_Amoroso_Vivere_a_colori_3Grande successo per Alessandra Amoroso che festeggia 30 milioni di visualizzazioni per il suo brano Comunque andare. La canzone scritta a quattro mani con (l’amica) Elisa, è un invito al pensiero positivo e all’ottimismo con cui l’Amoroso guarda al futuro. Il video è stato girato tra i tornanti della strada della Forra, nel comune di Tremolino e la statale Gardesana Occidentale che costeggia il lago di Garda.

Comunque andare – ALESSANDRA AMOROSO

 

NoteVerticali.it_Zucchero_Sugar_Fornaciari_2016Altro brano destinato a diventare colonna sonora dell’estate è 13 buone ragioni di Zucchero Sugar Fornaciari, secondo pezzo tratto dall’album Black Cat. Nel video, online dal 24 giugno, ritroviamo i riferimenti al cinema di Tarantino e le sonorità del precedente Partigiano Reggiano, così come un testo allegro e ironico che smorza un po’ il caldo estivo con un’atmosfera leggera e divertente: “Ecco tredici buone ragioni per preferire una birra a una come te e un panino col salame”.  Nel cilp risulta evidente la somiglianza della protagonista con la compianta Amy Winehouse.

13 buone ragooni – ZUCCHERO Sugar FORNACIARI

 

NoteVerticali.it_Emma_MarronePiù impegnato e profondo, invece, il brano di Emma Marrone: Io di te non ho paura che affronta un tema caldo, di cui troppo spesso si sente parlare ovvero i casi di violenza domestica. Dedicato a tutte le donne che hanno il coraggio e la forza di ribellarsi, di liberarsi e denunciare. Riguardo il suo pezzo Emma spiega: “L’istinto di sopravvivenza ci porta a scappare da qualcosa o qualcuno che ci fa paura. Scappiamo perché temiamo di non avere il coraggio e di non essere abbastanza forti per restare e affrontare i nostri demoni. Questa è una storia di presa di coscienza di se stessi dove la voglia di liberarsi dalle oppressioni e dalle prigioni dell’anima diventa più forte di tutto. Non avere più vergogna di farsi aiutare, vivere, respirare”.  Nel video con Emma, Francesco Arca, diventato famoso per aver partecipato al programma di Maria de Filippi come tronista.

Io di te non ho paura – EMMA MARRONE

 

E parlando delle hit dell’estate 2016 targate made in Italy, non si può non citare il brano-rivelazione Andiamo a comandare del 22enne milanese Fabio Rovazzi. Esploso principalmente su youtube e sulle piattoforme streaming, il brano ha ottenuto un grande successo di pubblico e di ascolti con più di 22 milioni di visualizzazioni, ottenendo così il disco d’oro e affermandosi come caso discografico dell’anno. Fabio Rovazzi che nasce come videomaker  e youtuber, si definisce non tanto un cantante quanto un ”comico musicale, “un comico del web” e riguardo il grande successo del suo pezzo dice: “Sono contento che sia diventato virale un prodotto che ha come messaggio celato quello di potersi divertire senza sballarsi con l’alcol o le droghe. Andiamo a comandare è un modo di dire che abbiamo io e il mio amico youtuber Homyatol, e significa proprio divertirsi secondo le proprie regole, (…) tenere una velocità diversa”. Fabio sarà su palco del Coca Cola Summer Festival in compagnia di  Fedez e J. Ax.

Andiamo a comandare – FABIO ROVAZZI