Marco Mengoni: Ti ho voluto bene veramente, nuovo video

NoteVerticali.it_Marco-Mengoni-ti-ho-voluto-bene-veramente

NoteVerticali.it_Marco-Mengoni-ti-ho-voluto-bene-veramenteUno dei ritorni più attesi di questo autunno musicale è sicuramente quello di Marco Mengoni, uno dei più talentuosi vincitori di X Factor Italia. Voce calda e potente, Marco non delude nemmeno stavolta. Il suo nuovo brano Ti ho voluto bene veramente è una delle canzoni più belle e intense della sua carriera, e anticipa il nuovo album 2DUEdi2DUE ovvero la seconda parte del progetto “Parole in circolo”.

Mengoni è inoltre il vincitore del best italian act ai prossimi MTVEMA: un successo inarrestabile per uno degli artisti migliori attualmente in Italia. La scelta del singolo ha avuto un iter molto singolare poiché Mengoni, insieme al suo staff, ha girato l’Italia in macchina accogliendo fortunati ascoltatori che avrebbero dovuto scegliere tra alcuni brani, quello che potesse diventare la hit di anticipazione del nuovo album. Il video del brano è stato completamente girato in Islanda in una location mozzafiato. I colori invernali e malinconici hanno ulteriormente messo in rilievo la bellezza della canzone che si candida già come una delle migliori dell’album. Nel video vediamo soltanto Marco che vaga in un paesaggio sconfinato. L’espressività dell’artista rende perfettamente l’idea del dolore e della perdita di un amore che sembrano essere le tematiche principale della canzone.

MARCO MENGONI – TI HO VOLUTO BENE VERAMENTE

Intanto sono state anche annunciate le date del MENGONILIVE2016 il tour che lo vedrà protagonista nei mesi di Aprile e Maggio e che toccherà le principali città italiane. Che dire, Marco fa centro anche stavolta e a questo punto cresce anche l’attesa per il nuovo album viste le ottime premesse. D’altronde questo straordinario artista di Ronciglione, ci ha abituati bene da subito. Ecco il testo del nuovo bellissimo singolo:

MARCO MENGONI – TI HO VOLUTO BENE VERAMENTE

Così sono partito per un lungo viaggio
Lontano dagli errori e dagli sbagli che ho commesso
Ho visitato luoghi per non doverti rivedere
E più mi allontanavo e più sentivo di star bene
E nevicava molto però io camminavo
A volte ho acceso un fuoco e per il freddo ti pensavo
Sognando ad occhi aperti sul ponte di un traghetto
Credevo di vedere dentro il mare il tuo riflesso
Le luci dentro al porto sembravano lontane
Ed io che mi sentivo felice di approdare
E mi cambiava il volto, la barba mi cresceva
Trascorsi giorni interi senza dire una parola
E quanto avrei voluto in quell’istante che ci fossi

Perché ti voglio bene veramente
E non esiste un luogo dove non mi torni in mente
Avrei voluto averti veramente
E non sentirmi dire che non posso farci niente
Avrei trovato molte più risposte se avessi chiesto a te
Ma non fa niente
Non posso farlo ora, che sei così lontana
Mi sentirei di dirti che il viaggio cambia un uomo
E il punto di partenza sembra ormai così lontano
La meta non è un posto ma è quello che proviamo
E non sappiamo dove né quando ci arriviamo
Trascorsi giorni interi senza dire una parola
Credevo che fossi davvero lontana
Sapessimo prima di quando partiamo
Che il senso del viaggio è la meta, è il richiamo
Perché ti voglio bene veramente
E non esiste un luogo dove non mi torni in mente
E avrei voluto averti veramente
E non sentirmi dire che non posso farci niente
Avrei trovato molte più risposte se avessi chiesto a te
Ma non fa niente
Non posso farlo ora che sei così lontana
Non posso farlo ora…