#MPB: Maria Luiza Jobim omaggia il suo grande papà

NoteVerticali.it_Maria_Luiza_Jobim

Bom dia minha Gente “culta”….

Questa bella “menina” è Maria Luiza Jobim, la figlia più giovane dell’immenso Maestro Soberano Antonio Carlos Jobim, che fa il suo esordio con un disco dal titolo “Casa branca” e che richiama ed evoca le caratteristiche cromatiche della casa paterna nella quale è cresciuta.

Si tratta di un omaggio, una dimostrazione sonora dell’affetto che lei nutre per il suo grande papà, alla sua famiglia ed ai quali vuole restituire musicalmente, il tanto amore ricevuto .

Maria Luiza confessa che è stato molto facile e naturale per lei calarsi in questo progetto musicale, dal momento che la sua sensibilità musicale nacque proprio in quella casa e nella quale insieme al papà, cantava nei momenti nei quali il grande Tom Jobim provava i brani al pianoforte le sue inimitabili composizioni che hanno “segnato” la musica del secolo passato.

Maria Luiza confessa che questo disco è una sorta di ringraziamento al suo passato giovanile,ai suoi Cari per il tanto affetto ricevuto e conclude dicendo che ha deciso di realizzare questo disco, durante la gravidanza della sua figlia Antonia, che da il titolo all’ultimo brano del disco.

Atè a proxima, minha Gente “culta”….

Salve à MPB , ma so se for de qualidade…..