Nesli: svolta pop per il rapper che va a Sanremo

NoteVerticali.it_Nesli_1

Dopo una fetta di carriera dedicata al rap, Francesco Tarducci – noto al pubblico come Nesli – debutta al Festival di Sanremo. E lo fa confermando il suo nuovo slancio musicale, quel cambiamento che lo ha portato, nel corso degli anni, ad avvicinarsi a una musicalità più prettamente pop, in linea con la canzone melodica italiana. Uno stile, quello di Nesli, che non perde però il ritmo poetico e l’approccio carismatico che lo ha caratterizzato come rapper. Il brano sanremese, prescelto fra quelli del suo prossimo album, si intitola “Buona fortuna amore”. Ecco il testo del brano:

Buona fortuna amore – Nesli

Buona fortuna amore
Nel viaggio che farai
Buona fortuna amore
Ovunque tu sarai

Nei posti più lontani
Che non hai visto mai
Perché non c’è domani
Se non come vorrai

Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai

Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi suIIa carne
La vita che si slaccia
E si slaccia

Ti hanno insegnato i tuoi
Che il mondo è in una mano
Le righe sulla pelle
Da dove proveniamo
E se lassù un angolo di cielo
Ci appartiene
Vale Ia pena in questo posto seminare il bene
E come viene

Buona fortuna vita
Buona fortuna amore
E niente più dolore, ore, ore

Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai

Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi sulla carne
La vita che si slaccia
E si slaccia

Basta dai
Non ce lo lascio il
Cuore un’altra volta
Ancora buona fortuna
Amore

E ti sei chiesto mai
Tutto finisse ora
È già finito tutto
Ma ricomincia ancora
E ancora

Buona fortuna amore
Nel viaggio che farai
Buona fortuna amore
Ovunque tu sarai
Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai

Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi sulla carne
La vita che si slaccia
E si slaccia

(di Nesli, O. Grillo – Ed. Universal Music Italia/Go Wild/Star Edizioni Musicali – Milano)

Una canzone d’amore in linea con le aspettative del Festival? Forse qualcosa in più: lo stesso Nesli ha dichiarato di voler parlare d’amore ma anche delle infinite connessioni fra esseri umani, di strade che non sempre si incontrano. Una visione delle cose più profonda, dunque, pronta a raccontarci di incontri, ma anche di allontanamenti, come quella di ogni vero cantautore. Nello spazio ‘cover’ del Festival, Nesli ha scelto di interpretare ‘Mare mare’ di Luca Carboni, un brano del 1992 tuttora molto popolare. ‘Buona fortuna amore’ è anche una preview del suo prossimo disco: targato Universal Music e prodotto da Brando, l’ottavo album in studio del cantautore esce il 12 febbraio e prende il titolo dall’omonimo brano uscito nel novembre dello scorso anno: Andrà tutto bene.

NESLI – Andrà tutto bene – Il videoclip