Nudi: album di esordio per i Blips

NoteVerticali.it_Blips_Nudi

Siciliana DOC, laureata in Comunicazione, non riesce a staccarsi da Roma nonostante tutte le contraddizioni e i problemi. Ama l'arte in tutte le forme espressive e adora leggere. E' alla ricerca di un po' di equilibrio

“Perché alla fine, quando siamo nudi, siamo tutti uguali, non ci sono differenze” (I Blips)

Manca poco all’uscita di Nudi, primo Ep dei Blips, la band di origini toscane approdata sulla scena dell’alternative rock e synth nel 2013 e formata da Sara Kismet Del Bubba (voce e basso), Tommaso Vietina (chitarra/coro), Chiara Esposito (batteria). Sonorità punk-rock mescolate al new wave la cifra distintiva dell’album che riflette l’influenza di gruppi come Green Day, Foo Fighters, Blink 182, così come di contaminazioni derivanti dallo stile elettropop. Nel corso del tempo l’esordiente trio toscano ha partecipato a diversi concorsi e rassegne, da Sanremo Rock a Yepp Fest, da Laboratorio Piazza de André Revolution Camp Metarock, dimostrando sempre una grande capacità di stare sul palco e ottenendo un ottimo riscontro da parte del pubblico.

In questo primo lavoro edito da La Clinica Dischi, i Blisp vogliono mostrarsi e presentarsi per quelli che sono, nudi appunto, liberi da condizionamenti esterni, liberi da tutto ciò che è estraneo e opposto al loro modo di percepire e “fare musica, nudi anche per annullare ogni differenza, per ribadire che sotto le maschere e i vestiti, siamo tutti gli stessi, tutti quanti umani. I brani descrivono situazioni e stati d’animo propri di un’età in cui si comincia a diventare adulti, quando si prende atto della realtà dei fatti e della difficoltà delle relazioni. E’ finito il tempo delle favole, non c’è sempre un lieto fine, la vita è molto più complicata di quanto si pensi. Storie d’amore, dubbi, incertezze, dolori, paure, insoddisfazioni, rabbia, emozioni e passioni, stati d’animo confusionari e ansie che ci accomunano tutti.

L’album sarà anticipato dal singolo In Trappola, del quale sarà disponibile anche il videoclip, in cui si descrive la confusione derivante dai sentimenti di attrazione verso un’altra persona, sentimenti tra loro contrastanti: amore e passione da una parte, paura di lasciarsi andare e farsi coinvolgere dall’altra. 

BLIPS – Nudi – Tracklist

  1. Sto in silenzio
  2. Ansia
  3. Tre mesi e mezzo fa
  4. Sei tu
  5. Quello che volevo
  6. In trappola

 

BLIPS, Nudi, La Clinica Dischi, 26 giugno 2017.

Acquista su Amazon.it