Generazione mille euro Remix: Incorvaia e Rimassa, giovani e lavoro

noteverticali.it_generazione1000euroremix_incorvaia_rimassa_1

Lavora con le immagini e le parole, si nutre di musica e di sapere, condivide le sue passioni ed il loro valore.

noteverticali.it_generazione1000euroremix_incorvaia_rimassaSi è tenuto alla Feltrinelli di Milano l’incontro con i blogger per la presentazione del nuovo libro di Antonio Incorvaia ed Alessandro Rimassa, “Generazione mille euro remix“.

Il testo esce a distanza ormai di ben dieci anni rispetto al primo libro da cui è stato tratto il fortunato film di Massimo Venier con Alessandro Tiberi, Valentina Lodovini, Carolina Crescentini e Francesco Mandelli. Notiamo come la situazione economica-finanziaria della categoria “trentenni” non sia migliorata anzi è il caso di dire che purtroppo è peggiorata, se all’epoca la definizione globale di precario lavorativo, veniva sussurrata con diffidenza e rammarico, oggi è una condizioni pari ad un’identità personale comune a molte persone, in continuo aumento,  che si affacciano nel campo lavorativo con uno spirito d’approccio sicuramente diverso, sia per volere, per scelta oltre che per bisogno.

La differenza tra il primo libro e questo è significativo, se il primo voleva essere, come noto, un tentativo di porre l’attenzione denunciando una situazione sottovalutata, per portata e valore oggi l’intento è tutt’altro se non quello di raccontare una condizione sociale inserita in un un contesto geo-localizzatamente italiano ma mondiale.

Generazione mille euro remix impegna il singolo lettore, costringendolo involontariamente nel porre l’attenzione sulle difficoltà quotidiane di chi lavora come libero professionista e non solo.

Sogni, aspirazioni, condizioni sociali di una realtà sempre più presente ed odierna.

Il libro è in vendita online tramite Feltrinelli zoom.

Generazione 1000 euro remix, di Alessandro Rimassa e Antoio Incorvaia, 162 pag., Feltrinelli Editore, 2016.