Anton Yelchin e Willem Dafoe insieme ne “Il luogo delle ombre”

NoteVerticali.it_Il luogo delle ombre_1

NoteVerticali.it_Il luogo delle ombre_1Stephen Sommers, creatore de “La mummia” e “Van Helsing”, torna alla regia attingendo la sua creatività horror fantasy nel romanzo “Il luogo delle ombre”, best seller mondiale, scritto da Dean R. Koontz.

Il protagonista della pellicola è Odd Thomas (Anton Yelchin), un giovane cuoco di una tavola calda nella cittadina di Pico Mundo nel deserto americano, prescelto dagli esseri ultraterreni come intermediario tra i due universi. In questa “dimensione di mezzo” non può mancare certamente il lovely corner del film che vede Odd perdutamente innamorato della bella Stormy Llewellyn (Ashley Sommers).

Il giovane medium cercherà di aiutare in tutti i modi le anime senza pace che si mettono in contatto con lui e che, a loro volta, aiuteranno Odd a risolvere anche casi e crimini di ogni tipo. Un uomo misterioso, circondato da un gruppo di ombre, sconvolgerà il tranquillo tran tran quotidiano di Pico Mundo. L’unico indizio è una pagina strappata da un calendario giornaliero, quella del 15 agosto…esattamente 24 ore dopo il giorno in cui si svolge la vicenda.

Nel cast anche la partecipazione straordinaria di Willem Dafoe; la pellicola è distribuita da Eagle Pictures che ha reso pubblici in rete il primo trailer italiano ed il poster.

“Il luogo delle ombre” arriverà nelle sale italiane il 23 luglio. Non resta che attendere la visione della nuova creatura orrorifica targata Sommers.

 

IL LUOGO DELLE OMBRE – Il Trailer