Cannes 2014 nel nome di Mastroianni

Noteverticali.it_Cannes

Noteverticali.it_CannesTocca quota 67 l’edizione 2014 del Festival del Cinema di Cannes, in programma dal 10 al 25 maggio, che vuole omaggiare il talento di Marcello Mastroianni dedicando proprio a lui il manifesto della manifestazione. Tra i film in concorso, tornano Ken Loach con “Jimmy’s Hall” e David Cronenberg, che presenterà “Maps to the stars”. Attesa anche per “The Homesman” di Tommy Lee Jones e “Goodbye to Language” di Jean-Luc Godard. Tra gli italiani, una piacevole conferma per Alice Rohrwacher, che presenterà “Le meraviglie” in cui recita anche sua sorella Alba. Nella sezione “Un certain regard” Asia Argento, che porterà il suo “Incompresa”.

Difficile, alla vigilia, fare previsioni. Ci si aspetta molto dal western di e con Tommy Lee Jones, tratto dal romanzo di Glendon Swarthout, che vede tra i protagonisti anche Hilary Swank e Grace Gummer. Per “Jimmy’s Hall”, invece, Ken Loach ha scelto di raccontare la storia dell’attivista politico Jimmy Gralton, leader dei comunisti irlandesi, unico ad essere deportato dal governo di Éamon de Valera negli USA nel 1933 a causa delle sue idee politiche.