Colapesce live a “Cabina 56”

Noteverticali.it_Colapesce_3

Noteverticali.it_Colapesce_3Il primo agosto c’è un altro appuntamento imperdibile alla rassegna musicale indipendente Cabina 56. Nel bellissimo lido “Rena nera” si esibirà Colapesce, controverso artista siciliano. Vero nome Lorenzo Urciullo già leader del gruppo Albanopower. Nel 2010 lancia il suo progetto solista per produrre “Colapesce” ep omonimo. Il 27 gennaio 2012, esce per la 42records Un meraviglioso declino suo primo lavoro discografico registrato a Lecce e a Milano e che si avvale della collaborazione di numerosi artisti, tra cui Giuseppe Sindona, Toti ValenteFrancesco Cantone, Alessandro Raina e Roy Paci. Grazie a questo album, Colapesce vince la Targa Tenco 2012, come miglior opera prima. Il 25 gennaio 2013 pubblica sempre per 42Records un doppio CD dal titolo Un meraviglioso declino Deluxe, composto da 32 brani tra cui l’inedito Anche oggi si dorme domani, il brano Satellite cantato con Meg e Talassa inciso per la prima volta . A gennaio 2015 viene annunciato invece, il nuovo album Egomostro che esce a tutti gli effetti il 4 febbraio. Il disco è stato prodotto dallo stesso Colapesce con Mario Conte.

Questo eclettico artista non si distingue solo per la sua musica. Il 26 giugno infatti è uscitoLa grande invasione romanzo grafico realizzato a quattro mani con Alessandro Baronciani, uno dei fumetti italiani più attesi di questo 2015. Questo romanzo è stato presentato al “MI AMI FESTIVAL” a Milano. Inoltre Colapesce ha scritto il libro La distanza ,racconto del viaggio di Nicola, attraverso la Sicilia. Un viaggio on the road per certi versi anche sentimentale, che parte da Pantalica passa da Noto, Marzamemi, Siracusa, Catania, Enna, Castelbuono, che è inoltre la città in cui si svolgel’Ypsigrock festival di musica alternative rock , arriva a Palermo, e termina a Punta Raisi.

Una storia splendida che ci da l’opportunità di conoscere meglio una regione meravigliosa e ricca di bellezze come la Sicilia, e in cui ovviamente non manca la musica. Infatti tantissimi sono i riferimenti e le citazioni di dischi, band, e concerti che fanno da vera e propria colonna sonora alla lettura. La musica quindi resta la prima vera passione di Colapesce che si appresa tra l’altro a presentare il suo nuovo lavoto “Egomostro” in un lungo tour estivo. L’apertura dell’evento di sabato, è affidata a Matt Jay mentre il successivo dj set a CARLOS&ALF. Il costo del biglietto è di 7 euro e il concerto inizia alle 22.30.