Discoteca Laziale: Bagno di folla per Alessandra Amoroso

20160117-173900-63540960.jpg
20160117-173953-63593067.jpg
Alessandra Amoroso con Libero Bentivoglio

Ore 12:00: In Via Mamiani c’è già una lunga fila che attende impaziente l’arrivo di Alessandra Amoroso presso la Discoteca Laziale di Roma in occasione della presentazione del nuovo album, “Vivere a colori”.
Il freddo non impedisce alla Big Family di pazientare l’arrivo della loro beniamina che si presenta alle 15:36 irrompendo sul terrazzo della discoteca cantando l’inno del suo ritorno, riscaldando gli animi di tutti i fan, che in un attimo dimenticano le lacrime versate nell’attesa di intravedere, tra le persone, la loro Sandrina.
La trepidazione degli animi esplode in un coro all’unisono che in tutto il quartiere ha fatto sentire la forza della volontà di “Vivere a colori” il mondo nonostante tutte le difficoltà che ciascuno di noi, in misura differente, ha e si troverà ad affrontare.
II momento più emozionante, però, deve ancora arrivare: sono le 16:00 quando i fan possono guardare negli occhi Alessandra e condividere con lei, ciascuno nel proprio animo, le emozioni che hanno accompagnato l’uscita dell’album e le storie di ciascuna canzone.
La fila man mano si assottiglia quando i fan si passano il testimone l’un l’altro salutando Alessandra e lasciando il posto al successivo amico per il tanto atteso firma copie.
Entrando nella Discoteca Laziale si è avvolti da uno spirito di festa che aleggia nell’aria. Impossibile non rimanerne coinvolti. Alessandra abbraccia e sorride a tutta la gente che era lì per lei, rappresentante di quanti da anni seguono la sua carriera e avrebbero voluto vivere questo momento.
Non importa che non ci sia stato il tempo per un’esibizione dal vivo: è bastato lo sguardo raggiante di Alessandra, accompagnato dall’album in sottofondo, a trasmettere quelle vibrazioni che ti accompagnano per le successive ore, passate ad ascoltare ininterrottamente tutte le canzoni cantando a squarciagola, senza preoccuparsi degli altri perché solo TU sai cosa hai dentro.