Eccomi: bentornata Patty Pravo!

NoteVerticali.it_Patty_Pravo_Eccomi

L’artista veneziana festeggia 50 anni di carriera e si ripresenta sulle scene con la partecipazione a Sanremo e un nuovo album con firme di prestigio

NoteVerticali.it_Patty_Pravo_EccomiSguardo affascinante avvolto dalla sua immortale eleganza: lei è Nicoletta Strambelli, in arte Patty Pravo, l’evergreen “Ragazza del Piper” che debuttò nel ’66, ancora minorenne, con la sua prima hit “Ragazzo triste”, e che quest’anno festeggia 50 anni di carriera.

Il 12 febbraio, per la gioia di tutti, uscirà il nuovo album della cantante dal titolo “Eccomi” su etichetta Sony. Il titolo sembra un messaggio di Patty rivolto a tutti i suoi fan che aspettano da ormai 5 anni il suo comeback. E quindi eccola, la bambola di “Pazza idea” che parteciperà al Festival di Sanremo 2016 con il brano inedito “Cieli immensi”, scritta dal talentuoso Fortunato Zampagione. Sul pezzo, la Pravo ha dichiarato: “Mi sembrava quello più indicato per la sua struttura. E’ una canzone di largo respiro, che si ricorda subito. Al Festival non si va con un pezzo complicato, non avrebbe senso.”

Per la serata sanremese delle cover Patty ha scelto di cantare se stessa, portando sul palco “Tutt’al più”, uno dei suoi pezzi più suggestivi. “Eccomi” vede le canzoni di autori affermati come Giuliano Sangiorgi, Tiziano Ferro e Gianna Nannini, e le nuove leve come Emis Killa.

Di seguito la tracklist di “Eccomi”:

PATTY PRAVO – ECCOMI

  1. A parte te (Giuliano Sangiorgi)
  2. Ci rivedremo poi M. Buzzanca (M. Buzzanca – R. Bastreghi )
  3. Qualche cosa di diverso (Sergio Vallarino)
  4. Cieli immensi (Fortunato Zampaglione)
  5. Per difenderti da me (Tiziano Ferro)
  6. Nuvole (Giangi Skip)
  7. Non siamo eroi feat. Emis Killa (Emis Killa)
  8. Possiedimi Musica (Gianna Nannini -Luigi De Crescenzo (Pacifico)
  9. Se chiudo gli occhi (Tullio Mancino)
  10. Come una preghiera (Andrea Regazzetti / Alfredo Rapetti Mogol)
  11. Se (Samuel Umberto Romano)
  12. Un uomo semplice (Maria Francesca Xefteris)
  13. Tutt’al più – feat. Fed De Palma