Freeheld, l’amore e il coraggio delle battaglie civili al cinema

NoteVerticali.it_Freeheld_2

NoteVerticali.it_Freeheld_1Tra i film in anteprima alla Festa del Cinema di Roma (in partenza il 16 ottobre) spicca l’ultimo film di Peter SollettFreeheld – amore, giustizia, uguaglianza”. Protagoniste di questa commovente storia sono due attrici d’eccezione, il premio Oscar Julienne Moore e la candidata all’Oscar Ellen Page.

Il film, basato sull’omonimo cortometraggio vincitore dell’Oscar per la categoria “Documentary Short Subject” e sceneggiato da Ronald L. Nyswaner (“Philadelphia”), narra la vicenda reale di Laurel Hester e Stacie Andree. Laurel è una detective del New Jersey alla quale viene diagnosticato un cancro ai polmoni. Per assicurare la sua pensione alla sua compagna Stacie, Laurel intraprende un lungo percorso di giustizia. Ma i Freeholders, i funzionari della contea di Ocean, non le riconoscono questo diritto. Alla causa della coppia si uniscono il detective Dane Wells (Michael Shannon) e l’attivista per i diritti civili Steven Goldstein (Steve Carell). Allo stesso modo altri agenti di polizia e la comunità tutta fanno sentire la loro presenza per questa lotta a favore dell’uguaglianza dei diritti civili.

NoteVerticali.it_Freeheld_2L’anteprima romana del film è fissata per il 18 ottobre, mentre l’uscita ufficiale in sala è prevista dal 5 novembre con Videa.

FREEHELD – Il trailer