Golden Globe Awards 2016: tutti i premiati

Trionfa “The Revenant” della coppia Iñarritu-Di Caprio, tra i premiati “The Martian”, Stallone, Winslet e Ennio Morricone

Nella notte di domenica 10 Gennaio si è svolta la cerimonia di premiazione dei 73esimi Golden Globe Awards. I premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association inaugurano come ogni anno la stagione dei premi che culminerà Domenica 28 Febbraio con la notte degli Oscar.

Il grande trionfatore della serata è stato “The Revenant – Redivivo” che si è aggiudicato tre premi per il miglior film drammatico, miglior regia a Alejandro G. Iñarritu e miglior attore in un film drammatico a Leonardo DiCaprio, che ora si presenta da grande favorito agli Oscar come miglior attore protagonista, nella speranza di vincere quella statuetta che gli è sempre sfuggita.

Può essere soddisfatto anche Ridley Scott. Il suo “The Martian – Sopravvissuto” si aggiudica i premi come miglior film commedia o musicale e miglior attore in un film commedia a Matt Damon. Le attrici premiate sono invece Brie Larson per la miglior interpretazione drammatica in “Room” e Jennifer Lawrence, al terzo Golden Globe vinto in quattro anni, questa volta per l’interpretazione nel film “Joy“.

Da segnalare i premi agli attori non protagonisti a Sylvester Stallone per “Creed“, ultimo capitolo della saga di Rocky, e a Kate Winslet per il biopic “Steve Jobs“, che si porta a casa anche il premio per la miglior sceneggiatura.

Restano a bocca asciutta “Carol” e “Spotlight”, mentre “The Hateful Eight“, ultima fatica di Quentin Tarantino, vede il riconoscimento al maestro Ennio Morricone per la colonna sonora.

Nelle categorie riservate alle serie Tv, vittorie a sorpresa per “Mr. Robot” e “Mozart in the Jungle“, due novità dell’ultima stagione, mentre è stata premiata anche Lady Gaga per la sua interpretazione in “American Horror Story“. Più che per il premio vinto, la popstar è balzata agli onori delle cronache per le immagini dell’accidentale “scontro fisico” con DiCaprio che ha impazzato sul web.

Difficile dire se ora “The Revenant” sia il favorito per gli Oscar, dal momento che Iñarritu è reduce dal trionfo di un anno fa con “Birdman” e le carte potrebbero rimescolarsi. Ne sapremo di più il 14 Gennaio quando verranno annunciate le nomination.

Ecco tutti i vincitori nelle categorie cinema e tv:

GOLDEN GLOBE 2016 – I FILM

Miglior film drammatico

THE REVENANT – REDIVIVO

 

Miglior film commedia o musicale

SOPRAVVISSUTO – THE MARTIAN

 

Miglior regista

Alejandro G. Iñarritu – THE REVENANT

 

Migliore attrice in un film drammatico

Brie Larson – ROOM

 

Miglior attore in un film drammatico

Leonardo DiCaprio – THE REVENANT

 

Migliore attrice in un film commedia o musicale

Jennifer Lawrence – JOY

 

Miglior attore in un film commedia o musicale

Matt Damon – THE MARTIAN

 

Miglior film d’animazione

INSIDE OUT

 

Miglior film straniero

IL FIGLIO DI SAUL (Ungheria)

 

Migliore attrice non protagonista

Kate Winslet – STEVE JOBS

 

Miglior attore non protagonista

Sylvester Stallone – CREED

 

Migliore sceneggiatura

Aaron Sorkin – STEVE JOBS

 

Migliore colonna sonora originale

Ennio Morricone – THE HATEFUL EIGHT

 

Migliore canzone originale

Writing’s on the Wall (Sam Smith, Jimmy Napes) – SPECTRE

 

 

GOLDEN GLOBE 2016: LE SERIE, LE MINISERIE E I FILM TV

 

Miglior serie drammatica

MR. ROBOT

 

Migliore attrice in una serie drammatica

Taraji P. Henson, EMPIRE

 

Miglior attore in una serie drammatica

Jon Hamm, MAD MEN

 

Miglior serie commedia o musicale

MOZART IN THE JUNGLE

 

Migliore attrice in una serie commedia o musicale

Rachel Bloom, CRAZY EX-GIRLFRIEND

 

Miglior attore in una serie commedia o musicale

Gael García Bernal, MOZART IN THE JUNGLE

 

Miglior miniserie o film per la televisione

WOLF HALL

 

Migliore attrice in una mini-serie o film per la televisione

Lady Gaga, AMERICAN HORROR STORY: HOTEL

 

Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione

Oscar Isaac, SHOW ME A HERO

 

Migliore attrice non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione

Maura Tierney, THE AFFAIR

 

Miglior attore non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione

Christian Slater, MR. ROBOT

 

Golden Globe alla carriera

Denzel Washington