Il live raffinato di Alessia D’Andrea

20150113-155208-57128552.jpg

Appuntamento da non perdere giovedì 15 gennaio a Cosenza, quando al Teatro dell’Acquario sarà in scena Alessia D’Andrea, una delle novità più interessanti del panorama musicale contemporaneo. Giovanissima, la D’Andrea vanta già un curriculum invidiabile, che comprende le vittorie al Premio Mia Martini e al Premio Musicultura, ma anche l’incontro con Ian Anderson dei Jethro Tull, con cui ha inciso ‘Locomotive Breath’, un lavoro che le ha aperto le strade del mercato internazionale, complice la scuderia ‘Ministry Of Sound’ che la fa conoscere in America e in Asia.

In carnet la D’Andrea ha anche diverse altre feature commerciali, tra cui ‘Paradise’, scritta con DJ Molella e resa famosa grazie alla diffusione radiofonica come sigla de ‘Lo zoo di 105’. Da ricordare poi la sua esibizione del 2010 durante il concerto tributo a Fabrizio De Andrè, al Teatro dell’Opera di Sofia, di fronte alle maggiori autorità nazionali.

Nel 2014, il suo primo disco in italiano, ‘Luna d’inverno’, prodotto dall’etichetta Renilin, che ne consolida lo stile e che la proietta sempre più verso un pop maturo e spigliato, e consolida una carriera che d’ora in avanti continuerà a darle soddisfazioni, possiamo giurarlo.
Appuntamento quindi per giovedì 15 al Teatro dell’Acquario di Cosenza, per una nuova, intensa ed emozionante serata di musica. Un live elettrico in cui Alessia, voce, tastiere e looping, sarà accompagnata da Franco Catricalà al basso e da Ted Riverso alla chitarra.

20150113-155339-57219454.jpg