Io prima di te: il sentimento al cinema

20160818-121201-43921600.jpg

20160818-173529-63329758.jpg
Diretto da Thea Sharrock, Io prima di te è la trasposizione dell’ omonimo bestseller di Jojo Mojes.
Appartenente al genere drammatico sentimentale, il film sembra ripercorrere allo stesso tempo il filone deĺle love-story. Cast variegato e numeroso, da Sam Claflin a Emilia Clarke, da Charles Dance a Jenna Coleman, a Matthew Lewis, Janet McTeer, Vanessa Kirby, Steve Peacocke, Brendan Coyle, Ben Lloyd, Lily Travers, Gino Picciano e Alexander Cooper.
La trama poggia su sfondi favolistici, sentimentali, romantici. La storia affronta la vita di Louisa Clark (Emilia Clarke), ragazza che vive nella campagna inglese e per aiutare la famiglia ad arrivare a fine mese intraprende lavori di ogni tipo, mettendo in un angolino i propri sogni e desideri.
Come in tutte le fiabe la sua vita prende una curva diversa da quella attuale: la curva della felicità.
Viene assunta da un giovane benestante, Will Traynor (Sam Claflin), in qualità di sua assistente.
Will è un banchiere ricco, finito, a causa di un incidente, sulla sedia a rotelle.
I due avranno tipi di rapporto: il primo propriamente lavorativo (capo-commesso), mentre nel secondo le barriere tra i due cedono e potranno avere una amicizia.
Louisa si accorge che in Will c’è qualcosa che non va: il suo carattere freddo, ostile a una vita ritenuta inutile se vissuta sulla sedie rotelle, le da l’input per approfondire e intensificare il legame con lui.
Dato che ci troviamo dinnanzi ad una favola contemporanea, il loro legame diventerà così stretto da sfociare in una relazione amorosa.
Riuscirà la giovane ragazza ad annientare lo scudo forte e rigido del suo capo?
Non resta che scoprirlo andando a vedere il film…20160818-121150-43910649.jpg