La Calabria si prepara ad accogliere Fiorella Mannoia

NoteVerticali.it_FiorellaMannoia_2

NoteVerticali.it_FiorellaMannoia_2La primavera della musica sta per iniziare. Venerdì 27 marzo il Palagallo apre le porte a Fiorella Mannoia. Si tratta del primo dei tre grandi eventi organizzati dalla Esse Emme Musica con la partecipazione della Provincia e il patrocinio del Comune di Catanzaro. Si prosegue, infatti, il 19 aprile con Biagio Antonacci e il 30 con Francesco De Gregori. Un trittico d’eccezione per la primavera della buona musica.

Il nuovo tour di Fiorella Mannoia sta toccando le più importanti città d’Italia, per questo non poteva mancare il capoluogo calabrese. Catanzaro è infatti pronta ad ospitare Fiorella per l’unica data regionale in una location trasformata, per una sera, in un grande teatro: tutti i posti dei vari settori saranno rigorosamente a sedere e numerati; inoltre, come al concerto di Claudio Baglioni, sarà messa a disposizione una grande area-parcheggio adiacente il palazzetto per il pubblico del concerto.

I fan sono pronti ad accogliere Fiorella con l’entusiasmo che merita: ascoltare da vivo brani come “Quello che le donne non dicono”,  ‘Oh che sarà”, e ancora “I treni a vapore”, “L’amore con l’amore si paga”, entrambi scritti per lei da Ivano Fossati, “Sally” di Vasco Rossi, fino a “L’amore si odia”, “Io non ho paura” e l’ultimissima “Le parole perdute”, sarà di sicuro un’emozione unica.