Le colline del jazz: a Rossano al via la quinta edizione

NoteVerticali.it_Mangialavite_Albelo

Idealista e visionario, forse un pazzo, forse un poeta, ama l'arte come la vita, con disincanto, sogno e poesia...

NoteVerticali.it_Mangialavite_AlbeloUnire la grazia e l’improvvisazione tipica del jazz con la meraviglia e il gusto della tradizione gastronomica calabrese, in una cornice a dir poco invidiabile. E’ questo il mix de “Le colline del jazz“, la rassegna che si candida a rendere magiche le serate estive dell’Alto Jonio cosentino. La manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, è promossa e ospitata dalla Masseria Mazzei “Le colline del gelso” di Rossano.

Cinque appuntamenti di qualità, dal 23 luglio al 20 agosto. Si parte giovedì 23 luglio alle 21, con “Encuentro latino“, spettacolo condotto da un duo d’eccezione: Natalio Mangalavite (piano e voce) e Juan Carlos Albelo (violino e armonica). Argentino il primo, cubano il secondo. Due ‘almas latinas’ che insieme promettono scintille di passione a suon di musica, un mix di ritmi e melodie che portano idealmente l’ascoltatore verso terre lontane, ravvivate dal tango, dalla salsa e dal bolero. A fare da collante, il jazz, linguaggio internazionale che si parla attraverso un alfabeto fatto di suoni ed emozioni. E sarà proprio il loro jazz ad accogliere gli ospiti della masseria Mazzei, trasformando in qualcosa di unico una bella serata di idee e di cultura.

Appuntamenti successivi, quelli con “Jazzed up quartet” (31 luglio), “Jace Mood” (5 agosto), “Mysterious Monk” (11 agosto) e “Nicola Pisani 4tet – special guest Giovanni Amato” (20 agosto).