Marco Giallini e Elio Germano nel nuovo film di Daniele Lucchetti “Io sono tempesta”, ispirato a Berlusconi

NoteVerticali.it_Marco Giallini

Io sono tempesta è la storia di un magnate della finanza condannato per un anno ai servizi sociali”.

Un anziano che nega l’avanzare delle rughe”.

E sopratutto: “Chiariamo subito che la vicenda di Berlusconi è solo lo spunto iniziale: la storia poi segue un corso diverso”.

Chiariamolo subito sì. Tutto chiaro? Si, no, più o meno; Silvio Berlusconi c’è e non c’è, è lui ma non è lui, ispira i tratti generali del personaggio e le linee guida della vicenda ma poi si defila, guai a chi pensa al biopic! Come dire, funge un po’ da musa ecco, posa fino a un certo punto e poi si lascia cadere un velo scuro sopra il capo e chi vuol intendere intenda. Ne resta il solo il profilo. Ma è lui davvero? Ovviamente no.

Daniele Lucchetti è alle prese con una nuova fatica registica, dopo un anno appena da Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente, girato proprio con l’appoggio della berlusconiana Medusa e interamente finanziato da Mediaset, racconta la parabola di un anziano signore che nega l’avanzare dell’età, le rughe, il mondo che lo circonda. Un pezzo grosso della finanza pizzicato per frode che passa un anno ai servizi sociali e si affida allo show e ai suoi riflettori per riallacciare connessioni umane che ormai non fanno più parte del suo arido universo. Riabilitazione? Si, ma al contrario, perché il Gran Simpatico non farà altro che ribaltare gli eventi, raggirare, mistificare, eludere, distorcere una realtà scomoda. Sarà insomma lui a riabilitare le genti, a rieducarle. A una storia del genere Lucchetti ci pensava da un po’, almeno da dopo Il portaborse: Sarà una storia divertente, ma con un deciso profilo sociale e politico”. Satira insomma. Il regista romano ritrova Elio Germano dopo Mio fratello è figlio unico e La nostra vita. Marco Giallini vestirà invece  panni del berlusconiano protagonista e Luca Bigazzi dirigerà la fotografia. Il film verrà prodotto da Cattleya ed è attualmente in postproduzione.

IO SONO TEMPESTA (Italia 2017, Drammatico). Regia di Daniele Lucchetti, con Elio Germano e Marco Giallini. Cattleya.