No escape – Colpo di Stato, quando la commedia lascia il posto alla paura

NoteVerticali.it_NoEscape_2

NoteVerticali.it_NoEscape_2No escape – Colpo di Stato” è l’ultima intensa pellicola di John Erick Dowdle. Regista degli horror “Necropolis”, “Devil” e “Quarantena”, Dowdle fa il suo debutto nel genere action thriller con una pellicola che senza dubbio dalle prime immagini disponibili, incuriosisce gli appassionati di azione e fughe senza fiato. Altro debutto è quello di Owen Wilson, qui in un ruolo distante anni luce dai suoi tradizionali personaggi demenziali. L’attore, affiancato da Pierce Brosnan e Luke Bell interpreta Jack, un imprenditore statunitense che si trasferisce con la famiglia in una città del sud-est asiatico per lavoro. A pochi giorni dal loro arrivo, una rivolta armata con lo scopo di sovvertire il governo ufficiale, semina il caos. Si origina una caccia allo straniero che costringe Jack, sua moglie Annie a fuggire dall’incombente minaccia e proteggere le loro due bambine. Il film, disponibile da poche ore negli States, è atteso in Italia il 10 settembre e sarà distribuito da M2 Pictures.

 

NO ESCAPE – COLPO DI STATO – Il trailer