Sanremo 2017: Bianca Atzei – Ora esisti solo tu

NoteVerticali.it_bianca_atzei

 

Non ci sono solo le paure, a volte è giusto esprimere con la musica la propria felicità. E’ quello che capita a Bianca Atzei, che festeggia una bella storia d’amore con il brano ‘Ora esisti solo tu’, in gara a Sanremo 2017. La canzone, scritta da Kekko Silvestre dei Modà, racconta il momento particolarmente felice che Bianca, innamorata – e ricambiata – del campione di motociclismo Max Biaggi, sta vivendo in questo periodo.

Il brano è cucito perfettamente su di me, è molto delicato – dice Bianca – racconta di due storie d’amore: una non sana, che fa soffrire, e un’altra, successiva, con un uomo che ti fa sentire amata e importante, che è come dovrebbe essere”.

Come tutti i Big della rassegna festivaliera di quest’anno, Bianca sarà impegnata sul palco dell’Ariston anche nella serata delle cover, quando canterà “Con il nastro rosa”, uno dei classici di Lucio Battisti firmato nel 1980 in coppia con Mogol.

Per Bianca, che di recente ha partecipato al programma “Tale e Quale Show”, condotto da Carlo Conti, si tratta di un ritorno al Festival. C’era già stata nel 2015 quando aveva presentato ‘Il Solo al Mondo’, tratto dal suo album “Bianco e Nero”.

BIANCA ATZEI – Esisti solo tu

 

Bianca Atzei – Ora esisti solo tu
(F. Silvestre – Ed. Baraonda Edizioni Musicali/Ultrasuoni Bergamo)

Ti sembra strano lo capisco, ma era passato tanto tempo,
Da quel sapore così dolce che lascia una carezza addosso
Quel mio carattere un po’ schivo l’ho sotterrato già da un pezzo
E non è neanche più un ricordo,
Voglio soltanto dirti tutto quello che mi passa per la mente
Voglio fregarmene di tutto ciò che poi, che poi, dirà la gente
Ma ti rendi conto amore che da quando stiamo insieme non esiste più una nuvola
Che gran voglia di partire, che gran voglia di ballare, fino a notte profondissima
E sarà che se sto bene è perché non penso più
A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu
Sarò stupida e testarda, illusa, fragile ma onesta
E dico senza vergognarmi, che questa volta è quella giusta
Amore prendimi per mano, voglio correre veloce, come due pazzi verso il sole
Voglio soltanto dirti tutto quello che mi passa per la mente
E poi, voglio fregarmene di tutto ciò che poi, che poi dirà la gente
Ma ti rendi conto amore che da quando stiamo insieme non esiste più una nuvola
Che gran voglia di partire, che gran voglia di ballare fino a notte profondissima
E sarà che se sto bene è perché non penso più
A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu
E sarà che se sto bene è perché non penso più
A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu

NoteVerticali.it_bianca_atzei-ora_esisti_solo_tu