Settembre al Parco: anche per il 2015, confermata la rassegna musicale di Catanzaro

NoteVerticali.it_Maurizio Vandelli

Settembre al Parco si fa anche quest’anno.  E’ vero,NoteVerticali.it_Maurizio Vandelli le risorse economiche sono poche. Ma privare Catanzaro e il suo hinterland di una delle rassegne più belle e originali dell’estate è impossibile. Enzo Bruno, attivissimo presidente della Provincia, ne è convinto. E a margine della conferenza stampa dedicata al polmone verde del capoluogo – il Parco delle Biodiversità – tranquillizza gli amanti della buona musica: appassionati, veterani, giovani, giovanissimi e adulti potranno salutare l’estate 2015 con la musica di Settembre al Parco. Lo scorso anno – come sempre del resto –  la rassegna, presentata a luglio, ha regalato al pubblico un lungo viaggio partito dalla musica italiana fino a quella internazionale. Un tour pensato per riesplorare sound perduti ma capaci di regalare ancora sensazioni uniche. La rassegna, divenuta una consuetudine dell’estate catanzarese, tra il 2007 e il 2013 ha ospitato artisti del calibro dei New Trolls, Jack Bruce, Banco del Mutuo Soccorso e Jefferson Starship. Il 2014 ha, invece, avuto come protagonisti Maurizio Vandelli, grande interprete ed ex componente dell’Equipe 84, gli Yardbirds band britannica che lanciò negli anni ‘60 chitarristi come Jimmy Page, Jeff Back ed Eric Clapton. Ed ancora Big Brother and The Holding company e gli “Shadow’s of 60’s”.