Tornano i Pink Floyd: The Endless River, nuovo disco di inediti a ottobre

20140706-145959-53999148.jpg

Idealista e visionario, forse un pazzo, forse un poeta, ama l'arte come la vita, con disincanto, sogno e poesia...

Grande notizia per gli appassionati di una delle rockband più seguite al mondo, i Pink Floyd. A vent’anni di distanza dall’uscita di quello che è il loro ultimo disco in studio, il quattordicesimo della serie, ‘The divisione bell’, Gilmour e compagni saranno presenti nuovamente nel mercato discografico internazionale con un nuovo album. Il disco, che vedrà la luce a ottobre, si chiamerà
‘The Endless River’, e raccoglierà materiale inedito registrato proprio nel 1994 da David Gilmour, Nick Mason e Richard Wright.
A dare l’annuncio di questa incredibile news che farà felici i tantissimi fan della band inglese, Polly Sanson, la moglie di Gilmour, con un tweet. La notizia poi ha trovato riscontro in un post della cantante Durga McBroom-Houdson sulla sua pagina Facebook. La McBroom-Hudson, che accompagnó la band come corista nei tour svolti tra anni ’80 e ’90, prima dello scioglimento, ha confermato che lo scorso dicembre ha partecipato ad alcune sessioni di registrazione in studio con David Gilmour. La foto in questa pagina, postata dalla McBroom-Hudson, si riferisce proprio a una di queste sessioni: vediamo Gilmour, la McBroom-Hudson insieme alle altre due coriste Sarah Brown and Louise Clare Marshall. I brani inizialmente erano stati concepiti come strumentali, per quello che doveva essere il progetto intitolato ‘The Big Spliff’ portato inizialmente avanti dal solo Wright (definito proprio dalla Sanson il canto del cigno del musicista scomparso nel 2008) e del quale già aveva parlato anni fa il batterista del gruppo Nick Mason. Le cose poi cambiarono, e si sono aggiunte parti vocali che hanno coinvolto proprio la McBroom-Hudson.
Non è chiaro se alle registrazioni abbia partecipato anche Roger Waters, l’altro storico componente del gruppo che aveva già lasciato i Pink nel 1983, dopo ‘The final cut’ per dedicarsi alla carriera solista. Ci sentiamo comunque di escluderlo, in quanto non risultano riavvicinamenti tra Waters e gli altri membri della band.

20140706-150103-54063511.jpg