True Detective: le novità della seconda stagione

NoteVerticali.it_TrueDetective_taylor-kitsch-and-colin-farrell

NoteVerticali.it_TrueDetective_taylor-kitsch-and-colin-farrellDopo lo straordinario successo di critica e pubblico, True Detective, serie televisiva targata HBO, si promette di incantare (e inquietare) ancora una volta. La seconda stagione è oramai in fase di realizzazione, prova ne sono le foto relative al set e agli attori protagonisti che la casa di produzione sta rilasciando in questi giorni.

I protagonisti si confermano quelli annunciati nei mesi scorsi: in primo piano Colin Farrell, in un look decisamente insolito; d’altronde, la prima stagione di True Detective ci ha abituati alle trasformazioni sul set, basti ricordare il coinvolgente quanto realistico “invecchiamento” della star Matthew McConaughey. L’altro protagonista della prima stagione, Woody Harrelson, sembra verrà sostituito dal giovane Taylor Kitsch, anch’egli immortalato sul set in una scena (foto) col collega Farrell.

NoteVerticali.it_TrueDetective_rachel mcadamsIl cast si promette brillante: oltre ai due sopracitati protagonisti, sarà presente anche la bella e brava Rachel McAdams (foto), musa di Brian De Palma e protagonista del più recente Le pagine della nostra vita. Intravisto sul set anche Vince Vaughn (foto)NoteVerticali.it_TrueDetective_vince vaughn, che pare sia destinato a vestire i panni dell’antagonista principale. Una seconda stagione, questa, che dovrebbe essere molto diversa dalla prima in termini di atmosfera, almeno stando alle dichiarazioni rilasciate in questi ultimi giorni. Cambierà però la location: dalle tetre lande della Louisiana, la storia si sposterà in California, fra Los Angeles e San Francisco.

Non resta che attendere ulteriori news e il primo trailer ufficiale.