Welcome (back) to Twin Peaks: 25 anni dopo torna la serie cult di Lynch

NoteVerticali.it_David Lynch

NoteVerticali.it_David LynchIl ritorno è di quelli che si aspettavano da anni. Dopo una lunga attesa – che sembrava più una disperata speranza – l’emittente americana Showtime ha annunciato, in ottobre, la produzione di uno dei sequel più attesi del panorama televisivo mondiale. Twin Peaks torna, dopo 25 anni, e lo fa nelle mani dei suoi due creatori, il celebre regista David Lynch e il suo co-autore per eccellenza Mark Frost. Dopo alcune settimane di tribolazione, in cui il progetto sembrava essere stato accantonato o aver perso la sua mano privilegiata, quella di Lynch, Showtime ha infine annunciato la realizzazione di una nuova serie, per la durata di 18 episodi (contro i 9 previsti inizialmente!) con la partecipazione totale di David Lynch.

Ecco il trailer di Twin Peaks:

Ambientata 25 anni dopo gli eventi delle prime due celebri stagioni che hanno trasformato quella che era una serie di alta qualità in un vero e proprio cult, la trama resta ancora avvolta nella nebbia più fitta. Si sa poco o nulla anche sul cast, ma alcuni nomi già trapelano. Anzitutto, quello di Kyle MacLachlan, ad ora l’unica certezza nel suo ruolo di protagonista, quello dell’agente speciale Dale Cooper che, 25 anni fa, ha indagato sulla morte della giovane Laura Palmer. Ma vi sono anche altri nomi, che tra post rilasciati su Twitter e indiscrezioni, paiono pronti a tornare sulla scena in questo attesissimo sequel: Ray Wise, che nella serie originale interpretava l’avvocato Leland, padre di Laura Palmer, e Sheryl Lee, che vestì i panni di Laura Palmer e di sua cugina Maddy.

Oltre al ritorno di Lynch alla regia (la sua mano è prevista per tutti i 18 episodi) e quello della penna di Mark Frost, storico co-autore della serie nonché regista di alcuni episodi, è previsto anche quello di Angelo Badalamenti, compositore fra i più acclamati di Hollywood e creatore del celebre tema musicale di Twin Peaks.

La messa in onda della serie, in America su Showtime e, si spera, poco dopo in Italia, è prevista per il 2016: un arco di tempo, quello che ci separa dal ritorno di Twin Peaks, in cui si spera di poter avere indiscrezioni e indizi su quella che sarà la nuova trama. Una cosa è certa: siamo di fronte a un ritorno talmente acclamato, dopo un’attesa esasperante, che non possiamo non confidare nelle doti artistiche di quello che è un genio televisivo e del cinema, con le sue atmosfere cupe, inquietanti e psichedeliche. Dagli anni di Twin Peaks, infatti, David Lynch ha sfornato alcuni piccoli capolavori del cinema, uno fra tutti Mulholland Drive. Lecito dunque attendersi molto da questo ritorno. La presenza, poi, del suo cast tecnico di maggior rilievo (Frost e Badalamenti) lascia ben sperare per quello che sarà certamente l’evento televisivo del 2016.

TWIN PEAKS (Usa, 2016). Regia di David Lynch. Con Kyle MacLachlan, Sheryl Lee, Ray Wise. Emittente: Showtime. Episodi: 18. Messa in onda: 2016.