Caravaggio a Milano: a Palazzo Reale colori, ombre e luce dell’artista immortale

NoteVerticali.it_dentro_caravaggio_san_giovanni

Curiosa e appassionata di tutto ciò che arricchisce il cuore delle persone, mi immergo nell’arte, nella musica e nei libri. In ordine casuale amo il profumo del caffè, il rumore della pioggia, guardare film, leggere l’oroscopo…

Palazzo Reale di Milano sta ospitando fino al 28 gennaio una mostra tanto attesa dal pubblico, “Dentro Caravaggio”.

La mostra, curata da Rossella Vodret con l’allestimento progettato dallo Studio Cerri & Associati, si propone come celebrazione dell’artista e delle grandi tele che egli ha realizzato durante la sua travagliata vita girovagando per l’Italia e non solo.

Fino al 28 gennaio è possibile ammirare le opere più importanti del Merisi provenienti da numerosi musei anche esteri e collezioni private; per l’occasione esse sono state riunite per la prima volta lungo un percorso espositivo che prevede una spiegazione stilistica approfondita.

Questo aspetto è centrale nella mostra poiché ogni tela esposta è accompagnata da filmati in cui immagini radiografiche espongono lo studio e l’analisi approfondita degli esperti sui diversi aspetti come la costruzione dell’opera, il colore, l’ombra e la luce, protagonisti assoluti nei dipinti di Caravaggio.

Le analisi tecnico-scientifiche hanno messo in risalto nuovi elementi della pittura dell’artista che ha influenzato molti artisti dei secoli successivi.

La mostra ripercorre tutte le tappe della vita affascinante e travagliata di Caravaggio, attraverso la scelta delle opere esposte ricche di teatralità e drammaticità.

Acquista su Amazon.it