Il racconto dei racconti: Garrone si affida al fantastico omaggiando Basile

NoteVerticali.it_Il racconto dei racconti_5

NoteVerticali.it_Il racconto dei racconti_3Con uno stile che ricorda la fortunata serie Games of Thrones targata HBO, il regista di Gomorra torna con un racconto fantastico. Matteo Garrone dirige Il racconto dei racconti, liberamente tratto da Lo cunto de li cunti, raccolta di fiabe scritte dal napoletano Giambattista Basile tra il 1634 e il 1637. La pellicola, co-scritta e co-prodotta dallo stesso Garrone, si prefigura come un progetto diverso nel contesto italiano, eppure attinge alla nostra migliore tradizione letteraria e sfrutta le location naturali del Bel Paese. Gran parte delle scene, infatti, sono state girate in Puglia con il sostegno di Apulia Film Commission. Con la presenza di un cast internazionale che vede Vincent Cassel, Salma Hayek, Toby Jones, Alba Rohrwacher a interpretare un variopinto gruppo di personaggi fantastici, il racconto si articola in tre episodi che si intrecciano tra di loro tra boschi incantati e atmosfere gotiche.

NoteVerticali.it_Il racconto dei racconti_5Le prime immagini del film, trapelate all’indomani della notizia della sua partecipazione in concorso al prossimo Festival di Cannes, sono state accolte positivamente, nonostante le dicerie non confermate che la pellicola potesse non essere pronta per la data stabilita. Si tratta del primo film girato in lingua inglese da Garrone, che ha potuto in questo caso sfruttare appieno la sua predisposizione al fantastico già mostrata nei film precedenti. Come lo stesso regista afferma: “Questo film e’ un tentativo di partire dal fantastico per arrivare al contemporaneo, a differenza degli altri, in cui partivo dal contemporaneo per arrivare al fantastico”.

Della trama del film è trapelato molto poco. Si tratta di una rielaborazione di tre fiabe di Basile: La regina, La pulce, Le due sorelle. Ogni episodio è diviso, ma le peripezie dei personaggi si condizionano a vicenda, incastonandosi l’una nell’altra. Da una gelosa regina (Salma Hayek) che ha perso suo marito si passa a un re (Toby Jones) ossessionato da una pulce, fino ad arrivare alla storia di due sorelle in cerca dell’eterna giovinezza per conquistare il sovrano (Vincent Cassel).

Il film sarà nella sale italiane con 01Distribution a partire dal 14 maggio.