Latin Lover: ritratto corale della famiglia di un divo

NoteVerticali.it_Latin lover_3

NoteVerticali.it_Latin lover_3Cristina Comencini è una delle autrici più apprezzate del cinema italiano. Candidata all’Oscar nel 2006 con La bestia nel cuore, la regista e scrittrice romana è tornata nelle sale con una nuova pellicola dallo spirito corale: Latin Lover.

LATIN LOVER – Il trailer del film

NoteVerticali.it_Virna LisiProtagonista del film è Saverio Crispo (Francesco Scianna), attore molto amato e scomparso da dieci anni, che si è lasciato dietro di sé più di una storia incompiuta. Latin lover inguaribile, con quattro figlie riconosciute – e una quinta che farà la sua comparsa a trama avviata – Saverio Crispo rivive nei ricordi delle sue due mogli: Rita e Ramona, interpretate rispettivamente dalla magnifica Virna Lisi, nella sua ultima apparizione prima della scomparsa, e da uno dei volti del cinema di Almodovar, Marisa Paredes.

Il resto del cast vede nomi illustri del cinema italiano, da Angela Finocchiaro Valeria Bruni Tedeschi, Claudio Gioè, Neri Marcorè e Toni Bertorelli, a cui si affiancano presenze internazionali come quella di Lluìs Homar – che interpreta Pedro del Rio, un uomo che pare conoscere Saverio Crispo meglio di chiunque altro – e l’attore e regista spagnolo Jordi Mollà, protagonista della scena internazionale (Blow) ma con esperienze anche nella televisione italiana di alto livello (Caravaggio).

NoteVerticali.it_Latin lover_4Il film, girato a San Vito dei Normanni (BR), prodotto da Lionello Cerri e scritto dalla regista insieme a Giulia Calenda, scorre leggero tra un colpo di scena e l’altro, divertendo senza banalizzare. Soggetto originale, dipinge la figura dell’ultimo divo, sospeso tra gli splendori della vita patinata e le miserie dell’esistenza reale, un po’ farfallone un po’ bambino mai cresciuto, il cui spirito aleggia ancora nella famiglia nella quale si intrecciano rapporti non sempre idilliaci. Una prova d’insieme molto positiva, dove l’interpretazione della Lisi spicca decisamente sulle altre per classe ed eleganza, anche in scene che sconfinano nel gossip. Da segnalare gli artifici di fantasia utilizzati per creare il personaggio di Saverio Crispo, costruito rendendo omaggio a Vittorio Gassman, Marcello Mastroianni e Gian Maria Volontè, con Francesco Scianna che interpreta piccoli ruoli in scene tratte da film che rifanno il verso a capolavori del cinema italiano di sempre, da ‘Ieri, oggi e domani’ a ‘Il sorpasso’, da ‘L’armata Brancaleone’ a ‘La classe operaia va in Paradiso’, a ‘Per un pugno di dollari’.

NoteVerticali.it_Latin lover_2LATIN LOVER (Italia, Francia, 2015, Commedia). Regia di Cristina Comencini. Con Virna Lisi, Angela Finocchiaro, Francesco Scianna, Marisa Paredes, Valeria Bruni Tedeschi, Jordi Molla, Candela Pena, Lluis Homar, Pihla Viitala, Claudio Gioè, Toni Bertorelli, Nadeah Miranda. 01 Distribution. Uscita nelle sale: 19 marzo 2015.