Rampage – furia animale: Dwayne Johnson gioca, diverte e appassiona

NoteVerticali.it_Rampage_Dwayne_Johnson

Nasce a Milano qualche anno fa. Usa la scrittura come antidoto alla sua misantropia, con risultati alterni. Ama l’onestà intellettuale sopra ogni altra cosa, anche se non sempre riesce a praticarla.

Esistono film che hanno il grande pregio di non avere pregi. Rampage furia animale è uno di questi. Il nuovo film con Dwayne Johnson, tratto da un famoso videogioco, racconta di tre ferocissime bestie: un gorilla, un lupo e un alligatore che vengono in contatto con una sostanza in grado di farli sviluppare in maniera abnorme. I tre mostri si dirigeranno verso Chicago per raderla al suolo.

The Rock si conferma un attore versatile e simpatico che ha saputo farsi strada nell’intrattenimento a colpi di interpretazioni eccellenti (per il genere ludico) passando da un action a una commedia e dimostrando di riuscire a dare a ogni personaggio interpretato una chiave spiritosa. In Rampage non è importante la trama, come non sono importanti i risvolti di regia, sceneggiatura o fotografia. Quello che conta è divertirsi, e il film diverte. Un’ora e mezza passata a osservare Johnson che rincorre il gorilla (suo grande amico) per provare a salvargli la vita, facendo questo si scontrerà con gli inesorabili cattivi riuscendo a riportare la quiete in città.

Acquista su Amazon.it

Acquista su Amazon.it

Il film ha effetti molto curati e la furia degli animali è definitiva (molto belle le scene nel centro città), oltre non credo serva molto. In un momento dove l’unico metro di giudizio è “la pretesa”, guardare film come Rampage risulta salutare per molte ragioni. Si fosse chiamato “The Rock contro i mostri” sarebbe stato apprezzabile in ogni caso perché prende una posizione senza usare il videogioco come metafora dell’arte moderna, avendo la pretesa di fornire una pellicola in grado di esplorare la condizione umana in relazione a chissà cosa.

Incredulo, a tratti esagerato e ispirato da qualcosa di già visto? Forse, ma altrettanto necessario per l’onestà intellettuale dei produttori. Rampage dichiara quello che da al pubblico e guardandolo si scopre che è così.

RAMPAGE FURIA ANIMALE (Usa 2018, Azione, 107′). Regia di Brad Peyton, con Dwayne Johnson, Naomie Harris, Malin Akerman, Jake Lacy, Jeffrey Dean Morgan. Warner Bros Italia. In sala dal 12 aprile 2018.