Bom dia minha Gente “culta”……
Vi presento oggi la più recente “perla musicale” di una vera “icona” della MPB e della quale ha “marcato” la storia. Aurea Martins.
Rivolgiamo quindi la nostra attenzione al suo nuovo disco Senhoras das folhas e che esce con la prestigiosa etichetta Biscoito Fino e con un repertori di grande “misticità” e che ci porta nella religiosità afro/indigena e l’ecumenismo della fede presente nel popolo brasiliano.
Un disco che la grande voce “carioca” Aurea Martins realizza alla veneranda età di (quasi…) 82 anni.
La direzione musicale è stata curata dal Maestro e violoncellista Lui Coimbra e il disco consta di 11 brani che toccano e visitano le varie “confessioni religiose” che abbracciano l’intero Paese e la sua storia.

In particolare mi piace segnalarvi all’interno del bellissimo e “nobile” repertorio, il brano Banho de manjericao e che fu un grande successo della “saudosa” Mineira Guerreira: Clara Nunes,  scomparsa giovanissima nel 1983.
Aurea Martins è una delle “icone” della MPB, avendo attraversato oltre mezzo secolo della cultura musicale del Brasile e della quale è unanimemente riconosciuta come una delle figure più prestigiose ed importanti e quindi invito tutti voi, minha Gente “culta” a non lasciarvi sfuggire l’opportunità di immergervi in una musicalità intimamente legata alla tradizione religiosa afro/brasileira e conoscerne la bellezza.
Disponibile su tutte le maggiori “piattaforme” sul WEB e volendo , anche in formato “fisico”.

Atè a proxima, minha Gente “culta”….
Salve à MPB, ma sò se for de…..qialidade !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: