Mercoledi 9 novembre 2022, la inimitabile, unica, leggendaria Gal Costa, una delle più belle voci, una delle più intense interpreti della intera storia della MPB, ci ha lasciati ed è “volata” nel Paradiso degli Artisti, lasciando basiti, increduli, smarriti tutti coloro che nel mondo l’hanno amata, applaudita e ne hanno seguito la luminosa traiettoria artistica. Carriera che è iniziata nella sua Sao Salvador da Bahia nella fine degli anni ’60, quando dapprima come dilettante e poi come professionista si rivelò come un talento straordinario, che ne faceva gia da quel tempo una “predestinata” e dove nacque una amicizia non solo professionale con Gilberto Gil, Maria Bethnia e Caetano Veloso, come lei “filhos” da BAHIA.
Basti pensare che il grande Joao Gilberto, quando ebbe modo di ascoltare per la prima volta la sua voce, le disse senza alcuna esitazione: “Vc vai se tornar uma das maiores cantoras do Brasil …!” (“Tu diventerai una delle più grandi voci della MPB”). E così è stato …….!
Gal Costa ci ha accompagnato con il suo inestimabile talento, con la sua inimitabile “verve” per oltre mezzo secolo di musica , ottenendo consenso entusiastico tanto dalla critica, così come dal pubblico, cosa questa che l’ha resa una “Rainha” e che tale rimarrà per sempre , “immortale”, avendo scritto pagine sublimi della storia della musica.
Un dolore immenso, uno smarrimento senza limiti pervade tutti gli amanti della musica e di questa vera “icona” della cultura musicale più “nobile”, che d’improvviso e senza alcun presagio hanno dolorosamente ricevuto dai “media” questa tristissima notizia che ha davvero sconvolto il Brasile e non solo, vista la sua popolarita ai quattro angoli del pianeta.
Ci mancherà la nostra Cara Maria da Graça Costa Penna Burgos, “filha” da Bahia , nossa inimitàvel, inesquecìvel, impar GAL COSTA….

A’ bençao Deusa Querida….
A bençao onde vc estiver…..
Muita luz em Seu caminho….
Saravà….

 

The following two tabs change content below.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: