Alla scoperta di quattro attesissimi titoli che vedranno la luce nei prossimi mesi, con star di prima grandezza, da Matthew McCounaghey a Tom Hanks, passando per Amy Smith e Vin Diesel. 

La recente pandemia ha posticipato le uscite cinematografiche che avrebbero già dovuto essere sui nostri schermi. I titoli già annunciati e in procinto di essere lanciati hanno subito un rimando a data da destinarsi. Sono parecchi film di assoluto rispetto che il grande pubblico apprezzerà, non appena l’emergenza sarà sotto controllo. In questi giorni si sta molto parlando di quale sarà il futuro dell’industria cinema; per ora le teorie vanno dal semplicissimo aspettare fino al ripescaggio dei vecchi drive in, dove distanza di sicurezza e grande schermo possono facilmente coesistere. Per ora gli amanti della settima arte si devono accontentare delle piattaforme di streaming e attingere titoli dal passato recente che permettono di alimentare la passione facendo passare qualche ora serena in questa prigionia forzata. La certezza è che non esista virus che possa vincere la creatività, quindi lo spettacolo è solo momentaneamente indisponibile. Al fine di tenere il morale alto è il caso di approfondire quali sorprese stanno aspettando di arrivare sul grande schermo. 

THE GENTLEMEN

Il nuovo lavoro di Guy Ritchie dovrebbe essere uno dei primi titoli. Commedia d’azione, segue le avventure di Michey Pearson, uno spacciatore di marijuana deciso a ritirarsi dal business. Non appena la notizia circola negli ambienti criminali, la guerra per impadronirsi della sua “azienda” sarà senza esclusione di colpi. Come tutti i film di Richtie, anche Gentlemen è dotato di un ritmo assordante che si unisce a una vena d’ironia necessaria in storie pulp. Si nota la forte componente tarantiniana riveduta e corretta in salsa inglese, una sorta di Lock and Stock 2.0 con personaggi più malinconici ma sempre efficacissimi. Il cast è di tutto rispetto: oltre a Matthew McConaughey, nella parte dello spacciatore, troviamo uno straordinario Colin Farrell nel ruolo di un puglile dedito alla delinquenza occasionale. Chiude il cast uno Hugh Grant ancora in grado di affascinare il pubblico. 

THE GENTLEMEN (Usa 2020, Azione, 113′). Regia di Guy Ritchie. Con Henry Golding, Kate Beckinsale, Matthew McConaughey, Hugh Grant, Jeremy Strong. 01 Distribution. In sala dal 7 maggio 2020.

 

GREYHOUND

Film bellico con protagonista Tom Hanks, la pellicola narra la vicenda di un comandante Usa a capo di una flotta di navi d’assalto durante i primi mesi della seconda guerra mondiale. Oltre a navigare nelle terribili acque dell’Atlantico, Ernest Krause dovrà fronteggiare u-boot nazisti e tenere sotto controllo il morale delle sue truppe. Un titolo per gli appassionati del cinema di una volta. Lo sfondo della guerra è solo un pretesto per parlare di come un gruppo d’individui si comporta sotto pressione provando a essere eroi. Pellicola ispirata al famoso romanzo The Good Sheperd di Cecil Scott Forester.

GREYHOUND (Usa 2020, Guerra). Regia di Aaron Schneider. Con Tom Hanks, Elisabeth Shue, Stephen Graham, Manuel Garcia-Rulfo, Karl Glusman. Warner Bros Italia.

 

LA DONNA ALLA FINESTRA

Prodotto dalla Disney, arriva al cinema l’adattamento del best seller omonimo, diretto da Joe Wright. Giallo vecchio stile, racconta la storia di una depressa cronica (Amy Smith) che vive reclusa nel suo appartamento a Manhattan. Le giornate passano lente e Anna comincerà a spiare i suoi vicini. Le vicende di una famiglia esemplare conquistano la donna che stringe un rapporto con la moglie Jane. Un terribile segreto si rivela con l’andare del tempo alla povera Anna che dovrà fare delle scelte per salvare se stessa e la vita della sua amica. Un giallo in stile classico che accontenterà gli amanti del genere facendosi apprezzare dal resto degli spettatori.

LA DONNA ALLA FINESTRA (Usa 2020, Drammatico). Regia di Joe Wright. Con Amy Adams, Julianne Moore, Gary Oldman, Wyatt Russell, Anthony Mackie, Brian Tyree Henry. 20th Century Fox Italia. In sala dal 14 Maggio 2020.

 

FAST AND FURIOUS 9

Nono capitolo dell’omonima saga di cui non si ha anticipazione riguardo la trama. Sappiamo che Vin Diesel sarà ancora Dominic Toretto e che Dwayne Johnson non sarà più della partita a causa di dissidi intercorsi tra lui e Diesel. John Cena e Michael Rooker saranno le new entry nel gruppo storico che dovrebbe rimanere il medesimo. Helen Mirren e Charlize Theron nel ruolo delle cattive manterranno una sorta di continuità con i capitoli precedenti, mentre Jason Statham è il secondo sacrificato nella querelle tra Diesel e Johnson. Da vedere come reggerà l’appeal del prodotto senza due componenti indispensabili che hanno contribuito alla fortuna dei precedenti capitoli. La regia assegnata ancora una volta al veterano Justin Lin.

FAST AND FURIOUS 9 (Usa 2020, Avventura). Regia di Justin Lin. Con Vin Diesel, Lucas Black, Tyrese Gibson, Charlize Theron, Helen Mirren, Finn Cole. Universal Pictures.